Gusti classici, gourmet, snack gelato artigianali,
granite siciliane e molto altro
via Vivaldi, 14 - RONCADE

    
 
    

  
   
Sagra, il paese c'è stato
   
   
Don Roberto Trevisan: "Soddisfattissimo anche per le tante persone nuove che hanno collaborato"
Lo stand ha servito 2.500 pasti e generato ricavi complessivi per 41 mila euro

 
16 settembre 2021

 
“Concludo l'esperienza della Sagra soddisfattissimo, il paese c'è stato”.
  
Don Roberto Trevisan, parroco di Roncade, benché sia ancora presto per poter tirare l'ultima riga dei conti e capire se, sotto il profilo economico, la manifestazione sia andata o meno in utile, parla di un “bilancio pastorale molto positivo, sia in termini di persone che hanno collaborato, sia per l'affluenza ed il clima vissuto.
Anche andassimo a pareggio – aggiunge – per me è una vittoria, soprattutto per l'inserimento nel gruppo di persone nuove, giovani e adulti”.
  
Secondo la calcolatrice i ricavi sono stati pari a circa 41 mila euro, dovuti di fatto esclusivamente ai 2.500 pasti consumati (dunque spesa media pro capite piuttosto generosa di 16-17 euro), essendo stati estremamente limitato il servizio del bar, per evitare assembramenti, e volutamente azzerato l'apporto di sponsor.
Complessivamente le persone che si sono alternate in cucina, ai tavoli e nei servizi di sicurezza sono state 110, di cui una sessantina i ragazzi.
  
Ma quanto pesa l'attività di una sagra nei bilanci parrocchiali? Negli ultimi 20 anni, sono le cifre per Roncade, gli organizzatori della manifestazione di settembre hanno tresferito alla parrocchia circa 200 mila euro, tenendo comunque conto che nelle ultime edizioni precedenti il Covid l'evento aveva prodotto utili vicini ai 20 mila euro l'anno.
    
Roncade.it
   
Potete seguirci anche su Telegram, collegandovi al canale https://t.me/roncadeit