Gusti classici, gourmet, snack gelato artigianali,
granite siciliane e molto altro
via Vivaldi, 14 - RONCADE

    
 
    

  
   
Stop ad alcol e bici nei parchi pubblici
   
   
Lo prescrive una bozza di regolamento valida in tutte le aree gioco.
Chi ha osservazioni le faccia entro l'8 luglio 

Vietati anche fuochi, bivacchi, veicoli a motore, pipý e piedi sulle panchine

 
26 giugno 2021

 
Niente pi¨ bevande alcoliche, musica ad alto volume e nemmeno biciclette nei parchi gioco pubblici nel comune di Roncade.
Lo si legge in una proposta di regolamento comunale rispetto alla quale Ŕ possibile esprimere osservazioni entro il prossimo 8 luglio.
Il testo integrale della bozza Ŕ prelevabile qui.
  
L'iniziativa, volta principalmente a “salvaguardare la salute, la sicurezza e l'incolumitÓ dei bambini e di coloro che frequentano i parchi pubblici”, con particolare riguardo a “decoro, ordine, pulizia e rispetto per l'ambiente”, prevede una fitta serie di altre regole fra cui, oltre al divieto di consumare bevande alcoliche, c'Ŕ la proibizione di usare fiamme, bivaccare, pernottare, campeggiare, salire con i piedi sulle panchine, spostare le attrezzature, soddisfare bisogni fisiologici, imbrattare con scritte o altro i giochi, gli arredi urbani ed i cartelli e, naturalmente, lasciare spazzatura al di fuori dai cestini e usare i cestini per depositare rifiuti prodotti altrove.
  
Nei parchi si pu˛ entrare con la bici purchŔ sia subito parcheggiata nelle rastrelliere, e assolutamente mai l'accesso Ŕ consentito a bordo di mezzi a motore, a scoppio o elettrici.
Anche i proprietari dei cani sono tenuti ad osservare tutti gli accorgimenti per evitare che gli animali mordano, abbaino troppo e lascino deiezioni non raccolte.
I giochi, infine, sono limitati ad utenti la cui etÓ non superi i 14 anni.
  
Le violazioni comportano sanzioni amministrative da 25 a 500 euro da pagare entro 60 giorni.
  
    
Roncade.it
   
Potete seguirci anche su Telegram, collegandovi al canale https://t.me/roncadeit