La donna nell'arte musicale
in via Roma 56
   
   
Caterina Marcuglia e Fabio Franco ad House Show
sabato 15 febbraio
In programma brani di compositrici del Novecento al pianoforte e flauto

 
13 febbraio 2020
 

Il nuovo appuntamento di House Show propone una delicata selezione di brani composti da sette donne prevalentemente francesi del Novecento - Clèmence de Grandval, Cecile Chaminade, Germane Tailleferre, May Aufderheide, Mel Bonis, Adaline Shepherd e Claude Arrieu - ed eseguiti da Caterina Marcuglia, al pianoforte, e Fabio Franco, al flauto.
L'evento è in ambiente privato su invito.
Per informazioni redazione@roncade.it
 
La donna nell'arte musicale
 
Caterina Marcuglia
Pianista, si dedica da molti anni allo studio ed alla diffusione di repertori meno conosciuti, approfondendo linguaggi contemporanei e ricercando sintonie con altre forme artistiche quali la poesia ed il teatro. Compie gli studi pianistici al Conservatorio “C.Pollini” di Padova, dove di diploma con il massimo dei voti e la lode. Si perfeziona in seguito al Mozarteum di Salisburgo con A.Kontarskj. Segue inoltre varie masterclasses con i maestri B.Canino e D.De Rosa, C.Bogino. Parallelamente frequenta la Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna dove , nel 1990, si laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo con il massimo dei voti. Dopo importanti premi ai concorsi di Savona,Gaeta,Livorno,Osimo, Alessandria, Moncalieri si è esibita nelle principali sale da concerto italiane ed europee, sia in veste solistica che in duo a quattro mani e due pianoforti. Ha partecipato alla prima esecuzione di “Le cahier perdu de Casanova”, concerto -scenico del compositore veneziano Claudio Ambrosini al Ludwigsburger Schlossfestspiele . Dal 2004 è Direttore Artistico di Ubijazz, atmosfere musicali mediteranee. Il suo interesse per il teatro la vede al fianco di Margherita Stevanato per la realizzazionec degli spettacoli: “ Per Euridice” con musiche di C.Ambrosini, “Sono lunghe le estati delle esperidi”,con musiche di alcune delle più importanti compositrici dell’800 e del 900; “Come in uno specchio” con musiche di G. Zen “Fra Schumann” con musiche di C.Schumann, R.Schumann e J.Brahms. Nell’anno 2010 ha insegnato “Metodologia generale dell’insegnamento strumentale” al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.
 
Fabio Franco
Diplomato in flauto traverso presso il Conservatorio di Musica “A.Steffani” di Castelfranco Veneto sotto la guida del M° Antonio Carraro, ha proseguito gli studi presso il Conservatorio “Paul Dukas” di Parigi ottenendo il Premier Prix; successivamente è risultato vincitore del Premier Prix con l’attribuzione della Medaille d’Or presso l’Ecole Nationale de Musique de Fresnes (Parigi) sotto la guida di Marise Ancelin. Premiato in vari concorsi nazionali ed internazionali, ha effettuato diverse registrazioni radiofoniche e televisive per la R.A.I. esibendosi più volte in diretta. Ha frequentato i corsi di perfezionamento tenuti da alcuni tra i più grandi flautisti del panorama internazionale quali J.P.Rampal, R.Guiot, M.Larrieu, G.Cambursano, W.Bennett, N.Delius, E.Pahud. Pubblica regolarmente per le case editrici Zimmermann (Frankfurt), Kallisti (Philadelphia), Schott (Mainz). Ha collaborato con diverse orchestre italiane (Orchestra Sinfonica di San Remo, Orchestra Filarmonia Veneta, Venetorchestra, Orchestra Sinfonica di Fiume, ecc.) in veste di prima parte e solista. Svolge l’attività concertistica in varie formazioni cameristiche, esibendosi in Italia e all’estero. Ha inciso diversi CD eseguendo musiche di L. Berio, S. Prokofiev, A. Piazzolla, C. Bolling, G. Pugnani, C.P.E. Bach, K. Weill, H. Eisler, G. Pauletta, J. Norris. E’ docente di flauto traverso e musica d’insieme presso il Liceo musicale “Giorgione” di Castelfranco Veneto (TV).
 
Brevemente
Il Novecento è stato per la musica un periodo molto prolifico che pone la Francia sempre all’avanguardia, per linguaggi e pensiero. Siamo nel paese di Claude Debussy, Gabriel Faurè, Cèsar Frank, Jacques Ibert, per non parlare del gruppo dei sei (F.Poulenc, G.Tailleferre, G.Auric, D.Milhaud, L.Durey, A.Honegger), gruppo di compositori che sposarono la semplicità, l’economia, la chiarezza dei contorni e del linguaggio (“la linea e la melodia”), sostenevano che l’arte dovesse accompagnare la vita di tutti i giorni. Ai “Six” appartiene Germaine Tailleferre che in questo progetto “partecipa” con due brani.
 
Un programma, questo, ricco di atmosfere in cui i due strumenti vengono chiamati a scoprire nuovi timbri utilizzandoli quasi fossero dei colori, tenui ed evanescenti. In questo lavoro si vuole riscoprire un mondo rimasto nell’ombra dei grandi nomi della musica, un mondo che va rivalutato per la ricchezza dei contenuti e per come le compositrici hanno saputo cogliere e riproporre, con la loro grande sensibilità e arte, lo spirito di quel tempo. Stiamo parlando comunque di autrici che, alla pari di molti colleghi uomini, hanno lasciato un segno indelebile nella storia della musica non solo francese ma internazionale.
 
Musica fatta dunque di pennellate di colore, di arabeschi, di fluttuazioni, di passaggi funambolici per dare un senso di leggerezza ed impalpabilità. Una musica tutt’altro che statica ma incredibilmente viva e capace di rapire l’attenzione dell’ascoltatore per riportalo indietro nel tempo, a dolci ricordi, a sensazioni vecchie ma allo stesso tempo nuove per chi ancora deve scoprire questo meraviglioso mondo di “respiri e sospiri”. Questo vuole essere un documento che integra la letteratura flautistica e cameristica del ‘900 con opere importanti sia dal punto di vista tecnico-interpretativo che storico. Si tratta di musiche spesso rimaste inedite o addirittura “sepolte” in biblioteca e che non hanno avuto la fortuna di essere eseguite in pubblico.
 
Con questo programma si vuole dunque aprire una porta che ha tenuto nell’ombra per moltissimi anni alcune tra le più belle pagine della musica francese e che attendono ora la “giusta ricompensa” per quello che realmente valgono. Non si tratta dunque solo di un tributo al mondo femminile, ma al mondo dell’arte musicale!
    
Roncade.it
   
 
 
 
 
 

TUTTI GLI EVENTI DI HOUSE SHOW

  2020  
Sabato 25 gennaio Serena Gasparoni Fotografia: L'arte del viaggio randagio
  2019  
Sabato 14 dicembre Le Triò Musica: La Francia in salotto
Sabato 16 novembre Giovanni Betto Teatro: "L'assassino"
Sabato 26 ottobre Giuliana Meneghetti Pillole di Galateo
Domenica 12 settembre Stefano Masini Libri: Come ai nostri debitori
Venerdì 23 agosto Vasco Mirandola Teatro: Dal superbo al superfluo
Sabato 13 luglio Bruniera, Volpi, Porrazzo Musica e Reading: omaggio a Billie Holiday
Sabato 1 giugno Crazy Cat Burlesque
Sabato 18 maggio Paolo Vacilotto Ambiente: viaggio nella natura del Sile
Sabato 10 aprile Marco Zanesco Arte: Se Canova è digitale
Sabato 14 febbraio Meria Del Rovere e Stefano Graziani Musica: Life in Duet
  2018  
Sabato 15 dicembre Angela Caltanella e Paolo Bertoncello, Teatro: "Mar"
Sabato 24 novembre Luca Gibello Architetti fra rocce e nuvole
Sabato 20 ottobre Rebi Rivale e Filippo Tantino Musica. Hotel reborn
Sabato 1 settembre Lucia Spricigo e Pietro Florian Musica. Italia in giardino
Sabato 21 luglio Margherita Stevanato Le storie dei Ronchi
Sabato 12 maggio Carlo Colombo Musica. Saturday night swing
Sabato 10 aprile Bruno Mautone Chi ha ucciso Rino Gaetano?
Sabato 24 marzo Alberto Gatti e Giuditta Franco Musica. Chitarra e voce
Sabato 17 febbraio Carlo Perissinotto Fotografia: La Turchia non turistica
Sabato 20 gennaio Silvia Del Monaco "Vedere Oltre" - Gli artisti maledetti
  2017  
Sabato 30 dicembre Giuseppe Vanzella e Gente di Treviso band Musica e reading
"Gente di Treviso"
Sabato 7 novembre Max Trabucco e Andrea Ghezzo Musica: "Percuotenduo"
Sabato 28 ottobre Vasco Mirandola Reading: "Il bar sotto il mare"
Sabato 9 settembre Evarossella Biolo Teatro: "Siamo noi, donne"
Sabato 5 agosto Maria Dal Rovere e Stefano Graziani Musica: "Life in Duet"
Sabato 10 giugno Sandro Buzzatti, Natalia Migotto e Roberto Gemo Reading: "L'isola di Saramago"
Sabato 6 maggio Compagnia Treviso Teatro: "La casa di Giulia"
Sabato 1 aprile Alberto Toso Fei Libri: "Orientalia"
Sabato 18 febbraio Margherita Stevanato Teatro: "Graziose donne, furbeschi amor e maraviglie"
Sabato 14 gennaio    Ivan Biasi - Oriana Filippozzi Musica: Jazz, "Colori Latini"
 

2016

 
Sabato 17 dicembre Giovanni Betto Teatro: "Il Natale? Tutte storie"
Sabato 26 novembre Silvia Del Monaco Arte: "L'apice della moderinità"
Sabato 29 ottobre Francesco Crosato Teatro: "No' solo nonsolo"
Sabato 24 settembre Frau Musika Musica:Quartetto d'archi
Sabato 6 agosto Duo Ditirambo Musica:Folk e classica ispanica e latinoamericana
Giovedì 30 giugno Andrea Curcione Libri e macedonia: "Intrigo veneziano"
Mercoledì 22 giugno Oscar De Gaspari Libri e macedonia: "La Marca insegna"
Martedì 7 giugno Consuelo Terrin Libri e macedonia: "Meetic (amente) amore"
Sabato 30 aprile Breizh Duet Musica: "Riflessi argentini"
Sabato 19 marzo Sandro Buzzatti Teatro: "Lei dunque capirà"
Sabato 27 febbraio Giandomenico Vincenzi Fotografia: "I segni della montagna"
Sabato 23 gennaio Andrea Ghezzo e Marco Trabucco Musica: Jazz afroamericano
  2015  
Sabato 19 dicembre Alberto Moscatelli Teatro: "Letture di Natale"
Sabato 26 novembre Francesca Gallo Musica: "La verità in valigia"
Sabato 24 ottobre Antonio Danieli Fotografia 3D: "Viaggio al centro della Terra"
Sabato 26 settembre Stefano Masini Musica italiana: "Dove non c'è nessuno"
Mercoledì 16 settembre Paola Dani Fitness: Le regole della buona alimentazione
Sabato 4 luglio Paola Pastacaldi, Francesca Gallo, Alberto Moscatelli Letteratura: "L'Africa non è nera"
Sabato 9 maggio Ivan "Grozny" Compasso Giornalismo: Reportage da Kobane
Sabato 11 aprile Carlo Perissinotto Fotografia: Viaggio in Corea del Nord
Sabato 14 marzo Sandro Buzzatti "Cantata per Josef"

Sabato 28 febbraio

Lucia Spricigo

Musica. "La voce dei film"

Sabato 17 gennaio

Francesca Viaro e Dario Zennaro

Musica. Jazz

 

2014

 

Venerdì 19 dicembre

TeatroRoncade

Natale... giallo con noir!

Sabato 22 novembre

Giovanni Betto

Teatro. Letture varie

Sabato 4 ottobre

Trabucco e Biasin

Musica. Jazz

Giovedì 24 luglio

Pache, Muresu, Boato

Musica. Jazz

Sabato 3 maggio

Francesca Gallo

Musica. “Vinti dal Sil”

Sabato 29 marzo

Gino Donè

Documentario-testimonianza Rivoluzione Cuba

Sabato 1 marzo

Giandomenico Vincenzi

Foto. “L'india in salotto”

 

2013

 

Sabato 28 dicembre

David Boato e Rosa Brunello

Jazz. “Trumpet Tales”

Sabato 23 novembre

Paolo Ruffilli

Poesia. “Al mercato dell'amor perduto”

Sabato 19 ottobre

Sandro Buzzatti e Nelso Salton

Teatro. “Dino Buzzati e la luna”

Sabato 21 settembre

TeatroRoncade

Teatro. “Il gioco del Torello”

Venerdì 6 settembre

Ermanno Fugagnoli e Federica Lotti

Libri e musica. “Afa”

Venerdì 12 luglio

Mariateresa Pagano

Libri. “Princìpi azzurri”

Sabato 1 giugno

TeatroRoncade

Teatro. “Il senso della vita”

Sabato 18 maggio

Carlo Vanoni

Arte. “A letto con Monna Lisa”

Mercoledì 24 aprile Luca Vanzella e Luca Genovese Fumetti. "Memorie dal retrofuturo"

Sabato 2 marzo

Associazione culturale “Ostrega”

Documentario viaggio in bus in Cina

Sabato 26 gennaio

Gruppo ex Radio Alfa

Musica e amarcord

 

2012

 

Venerdì 7 dicembre

TeatroRoncade

Teatro. Sera d'Inverno

Sabato 27 ottobre

Stefano Graziani e Massimo Zemolin

Musica. Racconti dal Faro

Sabato 19 maggio

Andrea Sales

Riflessioni su "Erotismo e pornografia"

Sabato 28 aprile

Valeria Bruniera e Filippo Tantino

Musica. Jazz

Venerdi 23 marzo

Sandro Buzzatti

Teatro. Signorina Else

Sabato 25 febbraio

Oreste Sabadin

Letture, musica, teatro