TITY.jpg (7413 byte)
   

Rachello

hai fallito

   
POLO.jpg (11077 byte)
         
Quattromila volantini per spiegare ai roncadesi l'errore della Lega di fare gruppo a sé.
Se non si ha vinto è perchè l'elettorato moderato ha respinto le parole di Gentilini
  

 

29 ottobre 2004

Quello che segue è il testo di un volantino che sarà distribuito sabato 30 ottobre ai roncadesi in quattromila copie

AI CITTADINI DI RONCADE

Ci sono episodi e momenti della vita da cui non ci si può defilare.
La decisione della LEGA è un GRAVISSIMO ERRORE POLITICO.

Ecco perché ci permettiamo di scrivere anche agli amici ed elettori leghisti ai quali facciamo l'invito a richiedere spiegazioni al loro Segretario di Sezione ed al loro ex-candidato Sindaco.
Sinceramente, signor Rachello e signor Tonon, credete veramente che vi possa essere qualcuno a Roncade, anche tra i Vostri Simpatizzanti, che possa ritenere corretta e giustificata questa vostra mossa politica? (se lo chiedono tutti a Roncade anche i giornalisti).
Non vi è venuto in mente che, invece, un gesto del genere, getta enorme discredito politico sulla coalizione e butta alle ortiche tutto il lavoro fatto con dignità, rispetto, impegno in questi mesi da tutti Noi?…oltre a far sorgere una marea di pensieri strani!?!
La vostra decisone è UNA OFFESA ai 4114 Cittadini che Vi hanno votato assieme a Noi.

Mettiamo in chiaro le cose: Signor Rachello, la battaglia elettorale non é stata vinta (speriamo che Il Sindaco non ce ne voglia) dalla Rubinato, ma piuttosto è stata clamorosamente persa da Lei!
Perché, se è pur vero che il Centro-Destra e la Lista Civica hanno raggiunto quasi il 50%, è altrettanto vero che dal voto per le Europee dello stesso giorno sono stati persi circa 800 voti trasmigrati al Centro-Sinistra.

Perché?
Perché, signor Rachello e signor Tonon, i MODERATI DI RONCADE (certamente ed ovviamente presenti nei partiti del Polo) non si sono sentiti sufficientemente riconosciuti e valorizzati dalla Sua Candidatura!!!!! Specie dopo che qualcuno aveva detto che avrebbe "sparato ai preti rossi di Roncade" ed ai "democristiani nascosti" come se questi fossero peccati da mondare con la morte!

Signor Rachello e Signor Tonon vogliamo parlare di politica seriamente?
Allora vi chiediamo (e si chiedono tutti i Cittadini di Roncade) dove eravate negli ultimi 5 anni di amministrazione e cosa avete fatto di politicamente significativo per Roncade?
Signor Rachello, dove è stato in questi 4 mesi di nuova amministrazione che avrebbe dovuto vederla come capogruppo attento ad organizzare strategie, progetti, attività?
Il suo non può dirsi certo far politica…si è perso forse nel "deserto dei Tartari"!
Come si permette di ignorare tutto il lavoro svolto durante l'estate dai suoi colleghi di Opposizione mentre nessun rappresentante della Lega diceva o faceva nulla (vacanze a parte)?
Come farà -signor Rachello- a spiegare che, con il ruolo di capogruppo, ha espresso voto di "astensione" al bilancio della Maggioranza nella fatidica serata dopo che avevamo coordinato gli interventi assieme e deciso per il voto contrario?

Come si fa a non sapere cosa deve fare un "capo" e pretendere di essere riconosciuto come tale?
Spero che si renda conto che comportamenti di questo tipo lasciano segni indelebili su chi li ha voluti (in termini di fiducia, di rispetto, di senso delle istituzioni, dei valori che un candidato alla carica di Sindaco doveva avere e che un partito o movimento deve esprimere…tutti sconfessati!)

E Lei ha, dal punto di vista politico, clamorosamente fallito, come capogruppo e come leader.

Con tutto il dovuto rispetto personale inalterato perché queste sono valutazione di esclusivo carattere politico.

Coerenti nel Cambiamento-Polo per Roncade