TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Martiri

infoibati

   
AN.jpg (11748 byte)
         
Il Polo presenta due ordini del giorno sulle vittime dei comunisti alla fine della seconda guerra mondiale
  

 

20 febbraio 2004

Finalmente un piccolo segno di giustizia storica. In apertura del Consiglio Comunale di questa sera sono riuscito ad ottenere l'attenzione dell'aula ed un momento di raccoglimento in onore dei Martiri delle Foibe e degli Esuli Giuliano Dalmati...pur nel visibile ed eloquente imbarazzo di alcuno della maggioranza di centro-sinistra che comanda a Roncade.Allego il documento letto in aula e la richiesta presentata a fine seduta.

Boris Mascia

Roncade, lý 20 febbraio 2004

Al Signor Sindaco
Ivano SARTOR

In Consiglio Comunale

Oggetto: art.52 del Regolamento del Cons.Com.le - Comunicazioni e commemorazioni.

VISTO che il Parlamento Italiano ha finalmente istituito nella data del 10 febbraio la "Giornata del ricordo";

Il sottoscritto Consigliere Comunale Boris MASCIA, rappresentante istituzionale di Alleanza Nazionale, appartenente al Gruppo Consiliare POLO per le LIBERTA' - Alleanza Nazionale - Forza Italia - Unione Democratici Cristiani;

CHIEDE
a tutti i colleghi Consiglieri ed al pubblico presente in sala di osservare un minuto di silenzio in memoria delle migliaia di Italiani martiri nelle Foibe e di quanti superstiti, alla fine della II Guerra Mondiale, furono condannati all'esilio dalle terre di Istria e Dalmazia abbandonando averi e ricordi per non incorrere nella barbarie comunista. Ebbero solo la grave colpa di essere fieramente Italiani e di non condividere una fede politica che non apparteneva loro.

Con perfetta osservanza,

Boris MASCIA
Consigliere Comunale
di Alleanza Nazionale
Roncade, lý 20 febbraio 2004

Al Signor Sindaco
Ivano SARTOR

In Consiglio Comunale

Oggetto: art.70 del Regolamento del Cons.Com.le - Mozione su intitolazione di nuova Via.

VISTO che il Parlamento Italiano ha finalmente istituito nella data del 10 febbraio la "Giornata del ricordo";

Il sottoscritto Consigliere Comunale Boris MASCIA, rappresentante istituzionale di Alleanza Nazionale, appartenente al Gruppo Consiliare POLO per le LIBERTA' - Alleanza Nazionale - Forza Italia - Unione Democratici Cristiani;

CHIEDE
di intitolare una Via/Piazza, tra quelle di nuova previsione, alla memoria dei "Martiri delle Foibe ed agli esuli Giuliano Dalmati"

Con perfetta osservanza,

Boris MASCIA
Consigliere Comunale
di Alleanza Nazionale