TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Alleanza

solida

   
DSQ.jpg (11103 bytes)
         
I Ds giudicano riuscita l'esperienza di cinque anni di coalizione. Questo dimostra che il centro sinistra sa governare
  

 

23 febbraio 2004

COMUNICATO STAMPA DEI DEMOCRATICI DI SINISTRA DI RONCADE

Passione politica, identità, senso di appartenenza, sono valori che non evaporano nell'abbraccio della coalizione di governo locale ma, al contrario, in essa trovano occasioni di messa in pratica.

E' normale che con l'approssimarsi della verifica elettorale le forze politiche presenti nella coalizione sentano il desiderio di farsi conoscere per quello che sono, senza per questo poter essere tacciate di insidiare la tenuta della coalizione medesima.

Quello che emerge anzi è ulteriore cemento dello stare insieme della coalizione, perchè basata su un'ampia base di valori condivisi sin dalla sua formazione.

La lotta all'evasione ed eluzione, per esempio, ha allargato la base imponibile, facendo entrare più risorse, senza dover ritoccare l'aliquota Ici del 4,3 per mille ferma da tre anni.

La maggior entrata nel segno dell'equità ha permesso di mantenere livelli di servizi ben più alti di quelli garantibili sulla base di una progressiva riduzione dei trasferimenti statali.

Non si è smesso di investire in tante opere pubbliche portatrici di benessere e qualità della vita; da ultimo la Casa di Riposo (R.S.A.) per anziani, i cui lavori sono iniziati in questi giorni e che impegnerà ingenti risorse finanziarie.

Il valore dell'accoglienza, presente in tutte le componenti della coalizione, ha consentito di far prevalere i bisogni della persona regolarmente immigrata per lavoro, che presto troverà alloggio temporaneo in una palazzina che Unindustria sta costruendo su area messa a disposizione dal Comune.

L'alto valore riconosciuto alla istituzione comunale ha consentito di valorizzare la sua struttura amministrativa ed il suo personale, spingendola ad una forte informatizzazione a beneficio di tutti i cittadini sia per la drastica riduzione degli adempimenti burocratici che dei tempi di risposta.

L'assetto urbanistico per i prossimi decenni è stato dettagliatamente delineato con un'organica variante al PRG, pronta all'esame del Consiglio Comunale, imperniata sulla necessità di coniugare opportunità di ulteriore sviluppo della Comunità roncadese, a precetti di conservazione dell'integrità del territorio e del suo ambiente.

La persona umana al centro dell'agire è certamente la motivazione che ha consentito di risanare l'elettrodotto nei pressi del plesso scolastico di Biancade, sulla base di un principio di precauzione da fenomeni sulla cui innocuità non c'è certezza scientifica.

Quindi anche cil centro-sinistra ha dimostrato di saper governare e far crescere una comunità; in particolare i Democratici di Sinistra non hanno mai smesso di dare il loro contributo alla unità di azione della Giunta e del Consiglio Comunale, attirando la fiducia di altri Enti esterni quale la Regione, che non ha fatto mancare sostanziosi contributi per spese di investimento.

Riteniamo che i 5 anni trascorsi nella coalizione "Progetto Insieme" siano stati anni di buona amministrazione.