TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Roncade è

una città

   
CITTA.jpg (13949 bytes)
         
Il Presidente della Repubblica ha accolto la richiesta del Comune di potersi fregiare del titolo
  

 

27 gennaio 2004

Roncade è una città.

Il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, ha firmato pochi giorni fa il decreto che riconosce al paese il titolo di città, facendolo così rientrare nella ristretta schiera dei centri trevigiani che possono legittimamente definirsi in questo modo.

L'operazione, lanciata dal sindaco, Ivano Sartor, circa due anni fa, ha avuto la ratifica prima del consiglio comunale, quindi della Prefettura di Treviso ed infine, in rapida successione, del ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, e del Capo dello Stato.

Nessun costo è stato sostenuto e, del resto, nessun vantaggio in senso tangibile è collegato a questo riconoscimento.

Tra qualche settimana sarà presentato un nuovo gonfalone - con cinque torri al posto dei tredici merli sulla corona sopra lo stemma - ed anche la segnaletica stradale sarà progressivamente sostituita con cartelli recanti la dicitura "Città di Roncade". Nella Marca, negli ultimi 50 anni, solo Mogliano e Motta di Livenza hanno ottenuto lo stesso titolo.

Sull'iniziativa Roncade.it ospitò, a suo tempo, un vivace dibattito. Per rileggere la lettera aperta di Sartor e lo scambio di opinioni che ne fece seguito basta cliccare qui.