TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Vincoli a

Ca' Tron

   
CATRON.jpg (18484 bytes)
         
Monti: la misura è una tutela a fronte del progetto di Fondazione Cassamarca
  

 

22 gennaio 2004

COMUNICATO STAMPA

LA SOPRINTENDENZA SPIEGA PERCHE' HA VINCOLATO CA'TRON E BAGAGGIOLO

Incontro pubblico del 19/01/2004 - cittadini e Arch. Monti Soprintendenza

A seguito della richiesta del "Comitato dei cittadini di Ca'Tron e Bagaggiolo" l'arch. Monti responsabile di zona della Soprintendenza ha incontrato i cittadini nell'incontro dibattito organizzato dal comitato ieri sera presso il centro sociale di Ca'Tron. Grande la partecipazione e l'interesse dimostrato dalla popolazione!

Perché la soprintendenza ha deciso di porre i vincoli su Ca'Tron e Bagaggiolo: il pericolo era che la Fondazione Cassamarca aveva già predisposto da tempo un mega progetto definitivo e pronto per l'inizio dei lavori di un insediamento turistico sull'area Bagaggiolo (darsena, albergo, strutture di collegamento); per questo sono stati posti i vincoli, per contrastare il pericolo di uno stravolgimento del territorio rurale storicizzato. Il pericolo, ha confermato Monti, non erano e non sono i residenti, anzi, a loro va il merito di aver sempre salvaguardato e valorizzato la zona.

L'arch. Monti ha poi spiegato perché ha deciso di accogliere (seppur non completatamente) le osservazioni dei cittadini riportate nelle tre lettere predisposte dal "Comitato" e presentate il 5 settembre a Venezia, cosa comportano per i cittadini i vincoli.

Perché la soprintendenza ha deciso di accogliere buona parte delle osservazioni dei cittadini: le osservazioni formulate si sono rilevate utili e preziose! quanto chiesto non altera il territorio, anzi, permette di vivacizzare la zona senza per questo stravolgerlo; quindi modesti interventi di nuova costruzione, ampliamenti e ristrutturazioni, previo parere della soprintendenza sarà possibile realizzarli nel rispetto del piano comunale

Il "Comitato" prende atto delle motivazioni adotte dalla Soprintendenza, si ritiene abbastanza soddisfatto dell'accoglienza delle osservazioni presentate e contento che Ca'Tron e Bagaggiolo avranno un futuro sperando che i vincoli un tempo possano essere tolti.

Saluti.

Roncade, 21/01/2004

p. "Il Comitato dei Cittadini di Ca'Tron e Bagaggiolo"
Roberto Meneghello