TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Ora vi

spiego io

   
BASSETTO.jpg (11800 byte)
         
Bassetto mette fine (forse) al batti e ribatti dicendo come stanno le cose dal suo punto di vista
  

 

25 maggio 2004

Venendo al tema del giorno, cioè le prossime elezioni amministrative di Roncade, desidero rispondere a coloro che fanno finta di non capire, o non lo vogliono capire.
A quelli che, anziché spiegare ai cittadini Roncadesi perché li devono votare, spiegando loro chi sono, cosa hanno fatto per nostra comunità fino ad oggi, cercano di emergere screditando il sottoscritto.

A tutti rispondo semplicemente così:

1) di leggere la mia precedente del 26 marzo 2004 e pubblicata su questo sito.

2) che corrisponde al vero che come gruppo di Iniziativa Civica avevamo in corso trattative con i due schieramenti politici (Ulivo e Casa della Libertà), considerato che da soli ritenevamo errato riproporsi.

3) che con lo schieramento politico della Casa della Libertà le trattative erano in fase avanzata seppur non condiviso da tutti, senza comunque aver mai chiuso la porta con il centro sinistra.

4) che all'ultimo momento si sono scompaginate le carte, in quanto lo scenario politico cambiava sostanzialmente, passando dalle probabili due liste a tre.
La Casa della Libertà si divideva in due: La Lega decideva di correre da sola e proponeva candidato Sindaco il Sig. Rachello, il Polo proponeva candidato Sindaco il Dott.Zerbinati, mentre nell'altro raggruppamento si consolidava la candidatura dell'avv. Rubinato.

5) che nel frattempo la candidata Simonetta Rubinato metteva nero su bianco la sua proposta politico-amministrativa e la rendeva pubblica (ved.26 aprile '04), la quale rispondeva a tanti quesiti e "condizioni" che la stragrande maggioranza degli attivisti dell'ormai ex Iniziativa Civica gli avevano sottoposto.

Davanti a questa nuova situazione, ho riconsiderato le tre candidature, per quanto di mia conoscenza, a livello prettamente politico-amministrativo.
e considerato:
- che il Dott. Zerbinati non lo avevo mai incontrato nell'ambito delle attività amministrative del comune e conosciuto prima, se non in questi ultimi mesi di pre-campagna elettorale.
- che il Sig. Rachello lo avevo visto, forse una o due volte, ad assistere ad un consiglio comunale in tanti anni di mia presenza nei banchi di maggioranza e minoranza.
- che l'avv.Simonetta Rubinato, la conosco, è già stata consigliere comunale, ha già partecipato all'attività amministrativa comunale.

Forte del programma politico amministrativo dell'avv. Simonetta Rubinato, ho deciso di scendere il lista con Lei affinché diventi il Sindaco del nostro comune, per portare avanti le istanze dei cittadini che ho fatte mie (vedi varie pubblicazioni su Roncade Notizie) delle quali alcune non hanno avuto soddisfazione e perché condivido il programma elettorale proposto.

Daniele Bassetto


28 maggio 2004

Vorrei rispondere a Daniele Bassetto sopratutto in alcuni punti che io ritengo
importanti e poi con questo chiudo (almeno da parte mia) questa telenovela
preelettorale.

Primo: riguardo alla tua introduzione spero non fosse diretta a me, poichè
non faccio lo "gnorri", non faccio finta di non capire o di non voler capire
la realtà.

La sostanza è che tu hai taciuto la verità ai tuoi " amici" ! E questo è
gravino !

Secondo: i cittadini non devono votare me poichè sai bene che non sono
in lista come non volevo esserlo nel '99, ma ritengo doveroso spiegare alla
comunità tutta cosa si è fatto in questi anni, (beh sai lo dovrebbero fare
tutti).

Terzo: riguardo al tuo punto 5, vorrei sapere quando è stato redatto il
programma della Signora Rubinato che tanto ti ha attratto e quando lo hai
letto perché noi ( compreso me e Dino Camatel) non ne sapevamo nulla .
Se lo conoscevi già era tuo dovere sottoporlo anche alla nostra attenzione.

Quarto: Il modo in cui termini il punto 5 dimostra, sempre secondo me,
che tu ci hai usato come kamikaze da sacrificare per raggiungere un altro
obiettivo, poichè anche noi ci ritenevamo attivisti, veri e sinceri, di
Iniziativa Civica. mah

Quinto: riguardo al finale, dove dici che condividi il programma del centro
sx, beh guardandoli bene tutti, compresi quelli di anni fa non mi sembrano
poi tanto diversi, forse qualche virgola o qualche concetto ma non sono
poi tanto diversi.

Con questa mia io personalmente finisco e ti auguro nonostante tutto, buona
fortuna

Lucio Bonel