TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Bassetto

chiarisce

   
ALPINO.jpg (6868 byte)
         
Il capogruppo di Iniziativa Civica replica all'anonimo gladiatore: la gavetta l'ho fatta e non sono obbligato a fare il consigliere
  

 

26 marzo 2004

Egregio “gladiatore”, uomo che nella Roma antica si misurava in duelli spesso mortali per il divertimento delle folle, spero e mi auguro che Lei non sia uno di questi ma un “sollecitatore”, una persona che ha la necessità di conoscere.

Il fatto che non si sia qualificato, firmando con nome e cognome l’articolo, mi aiuta a riprendere le sue argomentazioni con affermazioni libere da strumentalizzazioni preconcette.

Premesso:

- che non è obbligatorio per nessun cittadino di scendere in lista.
- di ritenere di non avere debiti politici e/o finanziari nei confronti di alcun partito. (per Sua informazione, alla precedente tornata amministrativa, mi sono accollato tutte le spese elettorali della Lista Civica, senza chiedere nulla a nessuno).
- di sostenere da tempo che con l’attuale Sindaco non esistono rapporti politici. (la nascita nel 1999 della Lista Civica ne è la testimonianza).
- di ritenermi un moderato di centro che guarda a sinistra, quindi con grosse difficoltà di collocarmi con uno dei due poli. (Purtroppo così hanno voluto i nostri politici anche se personalmente non lo condivido; considero tutto più semplice se esistessero tre assembramenti politici: di destra, centro e di sinistra, con sbarramento a tutti quei gruppi o partiti che non raggiungono un quorum predefinito).
- di non avere interessi personali da difendere e tanto meno di terzi da sponsorizzare.

Ritengo di non dover rendere conto a nessuno se non mi propongo alle prossime elezioni amministrative, di essere libero nelle mie scelte, e qualora decidessi di continuare ad offrire il mio modesto contributo a favore della Comunita Roncadese, costretto a scegliere uno dei due poli, se ci sarà ancora spazio nelle liste elettorali, considerato che la Lega corre da sola, saranno i cittadini con il loro voto a chiedere o no che continui ad interessarmi della vita Amministrativa del nostro Comune.

.. ah, dimenticavo.

Se Le interessa, ho fatto la gavetta sia in pubblica amministrazione che militare, forse potrei chiedere più di altri pretendenti i galloni di generale.

Questa non è una barzelletta, ma la semplice realtà.

Daniele Bassetto