home.jpg (2411 byte)
 
  titolino.jpg (9670 byte)ooo
 

Campo Scuola di Assisi 2000

altable.jpg (995 byte)

 

 

Da Roncade ad Assisi

(oscure vicende di santi patroni e fantasmi protettori)


ASSISI~5.jpg (92568 byte)

Ad essere sinceri il Don ce l'aveva preventivato: "portatevi scarpe comode perché si camminerà molto!!!", ma forse non ci aveva precisato che i chilometri da fare erano ben 45 e tutti tassativamente a piedi, visto che la corriera, dopo averci scaricato a Costano, se n'era tornata a casa! Beh, a essere sinceri, c'era quella specie di pulmino del Don, don Ceghe per gli amici, che, a parte l'anno di immatricolazione, che deve più o meno coincidere con l'età dei nostri genitori, per il resto andava che era un piacere: dopo la camminata all'Eremo delle carceri siamo saliti in 23!!! Anzi in 24, se contiamo anche lo Spirito Santo che ci assisteva!
Gli Animatori sono stati dei fioi, simpatici e sempre disponibili, tanto che passato il primo giorno, buona parte di noi non ha più telefonato a casa, tanto stavamo bene! E le cuoche? Un mito!?! Se non fosse stato che ogni giorno essendo spersi per Assisi e troppo lontani da casa per mangiare un po' da cristiani, ci siamo dovuti mangiare una quantità industriale di panini, per il resto i pasti sono stati eccccezzzionali veramente!!! (Detto tra parentesi, non ci hanno mai fatto lavare i piatti!!! Siete state magiche!!!).

ASSISI~2.jpg (50048 byte)

Per il resto chi non ha mai visto Assisi non sa cosa si è perso: un paesaggio stupendo, un tempo eccezionale (grazie al Buon Dio, come diceva il Don!) e la gente simpatica.

ASSISI~3.jpg (47153 byte) S.Damiano, la Basilica di s.Francesco, l'Eremo delle Carceri, la Poziuncola e tutta Assisi in generale ci hanno parlato di S.Francesco e del suo essere santo in maniera semplice e originale e questo non lo dimenticheremo facilmente. A proposito di cose che non si dimenticano difficilmente: credete all'esistenza dei fantasmi?!? No???E se vi garantissimo che tra il pian terreno, dove dormivano

i ragazzi e il primo piano dove dormivano le ragazze, c'era un vero "Fantasma"!?! Non è uno scherzo, o meglio è lo scherzo che il Don aveva

fantasma05.gif (11247 byte) architettato per far sì che, se qualche ragazzo avesse tentato di salire dalle ragazze o viceversa, il fantasmino, che era stato posto in mezzo alla scala, si illuminava e cominciava a gridare, svegliando il Don, che, tra le altre cose, per dissuaderci dall'impresa, si era messo a dormire all'inizio della scala (cattivone, tutto ciò e poco sportivo!!! E pensare che quando lo

abbiamo sentito russare pensavamo di essere vicini a una segheria!!!)

Beh, vorrà dire che il prossimo anno ci organizzeremo in modo diverso!

Terminando possiamo dire che il "PAX" che abbiamo scritto con i lumini nella s.Messa conclusiva, è un messaggio che è rimasto scolpito nei nostri cuori: "Pace", una pace che s.Francesco ha saputo vivere pienamente e che noi vorremmo vivere con i nostri Amici. Perciò nel ringraziare i favolosi Animatori e Animatrici, le fantastiche Cuoche, e il mitico Don (un po' meno la notte!), ci diamo l'appuntamento al prossimo anno, che, come ci ha anticipato il don Paolo dovrebbe essere a Torino sulle orme di s.Giovanni Bosco, il Patrono dei giovani e degli Oratori. Ciao e grazie a tutti

ASSISI~1.jpg (39454 byte)

I mitici ragazzi di 1^ e 2^ Media

Questo è l'Articolo del Camposcuola di prima e seconda Media, fatto dai ragazzi di quattro Parrocchie, pubblicato sul 1° numero del "Punto", il nuovo giornalino parrocchiale di Musestre che avrà cadenza trimestrale.

Puoi prelevare il giornalino in formato Word zippato cliccando qui

ASSISI~4.jpg (91140 byte)